En souvenir di Luca Ventrice |

Ultima modifica: 2 Aprile 2020 14:17

La Guardia di Finanza piange il luogotenente Angelo Bonomo

Aosta - Bonomo, 58 anni, luogotenente in pensione delle Fiamme gialle, è morto la sera del 31 marzo scorso a seguito di complicazioni dopo aver contratto il Covid-19.

Il luogotenente Angelo BonomoIl luogotenente Angelo Bonomo

È morto nella serata del 31 marzo scorso all’ospedale “Parini” di Aosta Angelo Bonomo, 58 anni, luogotenente in pensione della Guardia di Finanza.

A darne notizia sono le stesse Fiamme gialle in una nota: “Il luogotenente Angelo Bonomo, nato ad Ancona nel 1962, si è arruolato nel Corpo della Guardia di Finanza nel 1982 e, dal 1987, ha prestato servizio presso il Nucleo di Polizia Economico Finanziaria di Aosta fino al 30 settembre scorso, giorno dell’agognata pensione. È mancato la sera del 31 marzo scorso, a seguito di complicazioni dopo aver contratto il Covid-19.

“Persona devota al lavoro ed umile servitore dello Stato – prosegue nel ricordo il comunicato della Guardia di Finanza –, gentile ed amabile con tutti i colleghi, ammirato come uomo e come militare, lascia un vuoto incolmabile. Tutti i Finanzieri della Valle d’Aosta si stringono in un commosso abbraccio ai familiari di Angelo in questo difficile momento”.

Bonomo, molto conosciuto in Valle d’Aosta, è ad oggi la vittima per Coronavirus – aveva problemi cardiaci pregressi – più giovane in Regione.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>