A Fénis riparte il progetto “Boudza-té”. Iscrizioni fino al 7 marzo

Nel 2021 i fruitori del progetto a Fénis sono stati 17 e hanno percorso 9.044 km, corrispondenti a circa 977 kg di emissioni di CO2 risparmiate. L’incentivo totale è stato di 1.864 euro, da spendere in attività commerciali nel Comune. L'edizione 2022 di "Boudza-té" prenderà il via il 15 marzo per chiudersi il 15 novembre.
La pista ciclabile a Fénis - bicicletta - bici - mobilità sostenibile
Ambiente

Dopo il successo ottenuto lo scorso anno, l’Amministrazione Comunale di Fénis ha confermato anche per il 2022 l’adesione al progetto Boudza-té, che partirà il 15 marzo e durerà fino al 15 novembre.

Le iscrizioni – spiega una nota del Comune – sono aperte fino al prossimo 7 marzo, accedendo all’apposita sezione del sito istituzionale dell’amministrazione, dove è possibile trovare tutte le informazioni necessarie.

Nel 2021 i fruitori del progetto sono stati 17 e hanno percorso 9.044 km, corrispondenti a circa 977 kg di emissioni di CO2 risparmiate. L’incentivo totale è stato di 1.864 euro, da spendere nelle attività commerciali del Comune. Ad ogni partecipante, inoltre, è stato inoltre consegnato l’attestato di partecipazione con i propri dati.

Locandina Boudza-té Fénis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte