Nuovo record sul Monte Bianco, due francesi attraversano la catena in giornata

Le guide alpine francesi Mathéo Jacquemoud et Benjamin Védrines hanno compito la traversata della catena del Monte Bianco in 20 ore.
Monte Bianco
Montagna

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da MATHEO JACQUEMOUD 🐿 (@matheo_jacquemoud)

Settanta chilometri, 7.300 metri di dislivello in 20 ore: è la traversata da record del Monte Bianco compiuta nei giorni scorsi dalle guide alpine francesi Mathéo Jacquemoud et Benjamin Védrines.
Partiti alle 22.15 di martedì sera da Contamines-Montjoie con gli sci in spalla, sono arrivati mercoledì alle 18.20 a Trient, in Svizzera, dopo aver attraversato il Glacier de Tré la Tête, il Dôme de Miage, l’Aiguille de Bionnassay, il Piton des Italiens, il Dôme du Goûter, il Monte Bianco, la vallée Blanche, il col des Cristaux, col du Passon e il col Supérieur du Tour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati