Caro bollette, per la Lega “il Decreto Energia è un risultato importante”

"Continueremo la nostra strenua battaglia per fare in modo che, anche a livello regionale, vengano erogati sostegni che aiutino le famiglie valdostane in difficoltà ad affrontare il caro energia".
Politica

“Il Decreto Energia di oggi è utile per aiutare famiglie, artigiani, commercianti e aziende. È un risultato importante, ottenuto grazie alla Lega che è infatti molto soddisfatta, ma serviranno altri provvedimenti“. Ad affermalo in una nota è la Lega Vallée d’Aoste che sta portando avanti dal mese di dicembre “una strenua battaglia per fare in modo che, anche a livello regionale, vengano erogati sostegni che aiutino le famiglie valdostane in difficoltà ad affrontare il caro energia”.

Durante la discussione delle Leggi di Bilancio, la Lega Vallée d’Aoste aveva proposto, con un ordine del giorno, la reintroduzione del Bon de Chauffage, per aiutare le famiglie a sostenere le spese per il riscaldamento domestico. Ordine del giorno che fu bocciato.

Nell’ultima seduta del Consiglio regionale la Lega, insieme ad altri gruppi di opposizione, ha proposto con una risoluzione l’impegno, da parte del Governo regionale, a “definire una misura specifica emergenziale di sostegno economico per contrastare il caro bollette destinata ai singoli e alle famiglie valdostane in difficoltà per il concorso alle spese di energia e riscaldamento domestico”. La risoluzione non è stata ammessa alla discussione in Aula e, per tale motivo, è stata riproposta per la seduta del Consiglio regionale di mercoledì 24 febbraio sotto forma di mozione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica