Ucraina: da Consiglio regionale solidarietà al popolo ucraino

In apertura dei lavori del pomeriggio il Consiglio regionale ha approvato all'unanimità una risoluzione, sottoscritta da tutti i gruppi consiliari, che impegna il Presidente della Regione di concerto con il Presidente del Consiglio a manifestare la propria solidarietà al popolo ucraino presso l'ambasciata dell'Ucraina in Italia.
Immagine di archivio
Politica

Condanna alla guerra contro l’Ucraina e solidarietà al popolo ucraino arriva dal Consiglio regionale, che in apertura dei lavori del pomeriggio ha approvato all’unanimità una risoluzione, sottoscritta da tutti i gruppi consiliari.

Il testo, letto in Aula dal Presidente Alberto Bertin, impegna il Presidente della Regione di concerto con il Presidente del Consiglio a manifestare la propria solidarietà al popolo ucraino presso l’ambasciata dell’Ucraina in Italia e a presentare presso le autorità statali e europee la viva preoccupazione dei valdostani per l’azione bellica e per le sue ripercussioni, chiedendo una ferma condanna di questa guerra nelle sedi opportune e che si attivino tutti i canali diplomatici affinché si ponga immediatamente fine all’attacco in corso ed allo spargimento di sangue; a chiedere ai nostri parlamentari un impegno concreto in tal senso presso tutte le sedi opportune; esprimere solidarietà e vicinanza a tutti i cittadini ucraini residenti in Valle d’Aosta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte