Vaccinazioni anti Covid, Alliance Valdôtaine: “Gesto per far rifiorir i rapporti umani e l’economia”

Il movimento si dice "consapevole che non c'è cura o rimedio per ciò che si è perduto, ma ora che c'è un vaccino auspica che, al più presto, l'applicazione generalizzata e strutturata di questo grande risultato della ricerca scientifica possa far recuperare almeno un po’ di quel che si è lasciato indietro".
Albert Chatrian
Politica

“Vaccinarsi significa compiere un gesto per immunizzare la propria persona, ma soprattutto per far rifiorire i rapporti umani, l’economia, la comunità tutta”. A dirlo in una nota è Alliance Valdôtaine confidando “nell’adesione e nel sostegno alla più grande campagna vaccinale della storia”.

Il movimento si dice “consapevole che non c’è cura o rimedio per ciò che si è perduto, ma ora che c’è un vaccino auspica che, al più presto, l’applicazione generalizzata e strutturata di questo grande risultato della ricerca scientifica possa far recuperare almeno un po’ di quel che si è lasciato indietro, sia sul piano umano che sotto il profilo economico e essere portatrice di nuova serenità per le famiglie”.

In questo ultimo anno, “così sofferto e complicato”, Alliance ricorda come “la nostra comunità ha patito grandi privazioni, angosce nel lavoro e nella vita quotidiana, limitazioni importanti della libertà personale, paure e aspettative per i mille tentativi di arginare una malattia nuova e sconosciuta”. Alla politica è ora assegnato il compito di “mettere in campo rapidamente le misure necessarie per ridare dignità alle attività produttive, motore economico della Valle d’Aosta e ribadisce la sua vicinanza a tutti gli operatori in crisi. I protagonisti del sistema “montagna”, così fortemente penalizzato, dal settore turistico e del commercio al mondo agricolo, devono sentirsi rassicurati dalla politica, sia nel fare fronte alle ristrettezze del presente che per guardare alle prospettive future”.

 

0 risposte

  1. non poteva stare fuori dai giochi come la sua amica Certan ..sicuramente non se ne sarebbe sentita la mancanza.

    1. La miopia di Chatrian & co. è qualcosa di difficilmente spiegabile.
      Scarseggiano i vaccini, quasi ogni giorno saltano fuori nuove mutazioni del covid (ora si teme quella francese che forse si fa un baffo della vaccinazione) e la proposta dell’ex galletto è vaccinazione per tutti?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte