Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 21 Aprile 2020 16:17

Aosta, cominciata la distribuzione delle mascherine chirurgiche

Aosta - La distribuzione gratuita delle mascherine fornite dalla Protezione civile verrà condotta quotidianamente tra le 9 e le 12.30 dai militari dell'Esercito italiano nei mercati cittadini di Aosta e davanti agli uffici postali del Capoluogo.

L'Esercito distribuisce le mascherine chirurgiche in piazza Cavalieri di Vittorio VenetoL'Esercito distribuisce le mascherine chirurgiche in piazza Cavalieri di Vittorio Veneto

Sono partite questa mattina, martedì 21 aprile, le operazioni di distribuzione gratuita delle mascherine chirurgiche fornite dalla Protezione civile, operazione che verrà condotta quotidianamente tra le 9 e le 12.30 dai militari dell’Esercito italiano nei mercati cittadini di Aosta e davanti agli uffici postali del Capoluogo.

Il calendario

  • Martedì 21 aprile
    M
    ercato di piazza Cavalieri di Vittorio Veneto e ufficio postale di corso Saint-Martin-de-Corléans
  • Mercoledì 22 aprile
    Mercato di Saint-Martin-de-Corléans e ufficio postale di via Montagnayes
  • Giovedì 23 aprile
    Mercato di viale della Pace e ufficio postale di via Cesare Battisti
  • Venerdì 24 aprile
    Mercato di via Montagnayes e ufficio postale di via Ribitel
  • Sabato 25 aprile
    Mercato di piazza Cavalieri di Vittorio Veneto
  • Lunedì 27 aprile
    Mercato del quartiere Cogne (via Mont Fallère)

Contrariamente a quelle in tnt (tessuto non tessuto) distribuite nei giorni scorsi, le mascherine in distribuzione da oggi sono dei Dpi – Dispositivi di Protezione Individuale -.

“A una prima distribuzione capillare a tutte le famiglie consentita dal numero di mascherine ricevute dalla Protezione civile – commenta la Vicesindaca Antonella Marcoz – farà ora seguito una seconda distribuzione nei luoghi più frequentati e dove l’utilizzo è obbligatorio, come gli uffici   postali e i mercati, per poi procedere anche in altre realtà a rischio contagio. A tale proposito, rivolgo un sentito ringraziamento a nome di tutta l’Amministrazione comunale all’Esercito e al Corpo degli Alpini che si è schierato in prima linea al fianco dei cittadini come sempre ha fatto nei   momenti più difficili della nostra storia”.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>