Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 25 Maggio 2021 15:58

Approvato il programma degli eventi 2021: 34 manifestazioni per tentare il rilancio di Aosta

Aosta - Tra le manifestazioni spiccano il ritorno della Aosta-Becca di Nona, le feste dei quartieri, la pedalata ecologica Aosta-Gran San Bernardo, la camminata Via Francigena: “Road to Rome”, Strade del Cinema, Aosta Classica, Foire d’Été, giocAosta, Ététrad, il Rally VdA, Maison&Loisir, il Trofeo 7 Torri e Art & Ciocc.

GiocAostaGiocAosta

34 appuntamenti, da qui alla fine dell’anno, per cercare di far ripartire Aosta. La Giunta comunale del Capoluogo ha approvato la programmazione dei principali eventi, manifestazioni e iniziative organizzati dal Comune.

“L’elenco – si legge in una nota – costituisce una prima mappatura di massima destinata ad essere integrata con altri appuntamenti turistici-commerciali, culturali e sportivi, anche in relazione all’auspicato miglioramento della fase di emergenza epidemiologica in atto”.

Gli eventi

Il primo evento in programma vedrà la luce il 20 giugno, un concerto nella chiesa di Santa Croce organizzato nell’ambito del Festival internazionale di concerti per organo, mentre a chiudere la programmazione saranno le due giornate, 4 e 5 dicembre, della Mostra-mercato di Natale sotto i portici dell’Hôtel de Ville.

Tra le 34 manifestazioni ad ora in programma spiccano il ritorno della Aosta-Becca di Nona (4 luglio), le feste dei quartieri Dora, Cogne, Conte Crotti e Saint-Martin (le cui date sono ancora da definire), le visite guidate alla città e l’intrattenimento teatrale (per il periodo estivo), la pedalata ecologica Aosta-Gran San Bernardo (1° agosto), la camminata Via Francigena: “Road to Rome” (2/3 agosto), Strade del Cinema (3/10 agosto), Aosta Classica (4/8 agosto).

A questi si aggiungono la Foire d’Été (il 7 agosto, organizzatod alla Regione), giocAosta (12/15 agosto), Ététrad (quest’anno ad Aymavilles il 21 e 22 agosto), ma anche il Rally VdA (previsto per agosto/settembre), Maison&Loisir (settembre), il Trofeo 7 Torri (ottobre), Art & Ciocc (29 ottobre/1° novembre) e tutta la parte che si lega alle festività natalizie – ad esclusione del Marché Vert Noël, definito in una delibera precedente –, ovvero: la pista di pattinaggio (10 novembre/6 gennaio), la giostrina in piazza Roncas (27 novembre/6 gennaio) e la Mostra-mercato di Natale sotto i portici di piazza Chanoux (4/5 dicembre).

La scelta – spiegano dal Comune – è stata quella di riproporre le manifestazioni in ambito turistico, culturale, commerciale, sportivo e ambientale che hanno avuto maggior successo nel corso degli ultimi anni, appuntamenti consolidati e di richiamo per la città, ma anche il proseguimento della collaborazione con l’Amministrazione regionale, la Chambre valdôtaine, altri enti pubblici e privati e associazioni di categoria.

L’importo di spesa complessivamente previsto per l’Amministrazione comunale ammonta a circa 140mila euro.

“Il ritorno alla normalità che tutti desideriamo – dichiara l’assessora allo Sviluppo economico Alina Sapinet – passa anche attraverso la riappropriazione della vita sociale e la partecipazione a eventi e manifestazioni. Considerato il periodo di privazioni, difficoltà e incertezze che i cittadini hanno dovuto affrontare nell’ultimo anno, e che ancora affrontano, la proposta dell’Amministrazione comunale per il periodo estivo e autunnale intende offrire alla comunità momenti di svago e di divertimento, contribuendo a rianimare il settore turistico anche a beneficio anche del sistema economico cittadino e dell’intera regione”.

“La programmazione culturale estiva coniuga coerentemente la valorizzazione degli eventi caratteristici di Aosta e la volontà di proporre cultura ovunque, e non solo nel centro cittadino – spiega invece Samuele Tedesco, Assessore alla Cultura –, con la voglia di sperimentare ulteriori proposte artistiche, portando un po’ di innovazione nei luoghi meno conosciuti che riescano a far vivere allo spettatore non solo uno spettacolo o un evento ma anche un’esperienza nel contesto urbano”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo