Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 8 Settembre 2020 12:50

Gignod, lavori al viadotto “Bumaz”. Da mercoledì attivato il senso unico alternato

Gignod - A comunicarlo è l'Anas, che spiega che per consentire l'avvio dei lavori, da mercoledì 9 a venerdì 11 settembre sarà attivo il senso unico alternato nella fascia oraria 8–17.

Lavori in corso

È stato programmato dall’Anas l’intervento di risanamento conservativo del viadottoBumaz‘, lungo la strada statale 27 “del Gran San Bernardo” a Gignod

A comunicarlo è la stessa società, che spiega che per consentire l’avvio dei lavori, da mercoledì 9 a venerdì 11 settembre sarà attivo il senso unico alternato nella fascia oraria 8–17.

A seguire il cantiere si sposterà al di sotto dell’infrastruttura per i ripristini localizzati delle superfici senza interferire con la viabilità lungo la statale. Le successive fasi di intervento torneranno a interessare la sede stradale senza mai richiedere la chiusura al transito dell’intera carreggiata.

Il programma dei lavori prevede il rifacimento dello strato superficiale copriferro delle pile e degli appoggi, soggetto all’azione combinata delle miscele saline utilizzate durante il trattamento invernale della carreggiata e degli agenti atmosferici, il ripristino dei cordoli laterali su cui sono alloggiate le barriere di protezione, la ricostruzione dei giunti di dilatazione e il risanamento della pavimentazione.

L’investimento complessivo per l’esecuzione dei lavori ammonta a circa 940 mila euro.

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>