Il Music Does Festival diventa contest nazionale

Alla rassegna di musica per gruppi emergenti potranno partecipare anche band provenienti da fuori Valle. Tra le tante novità della quarta edizione anche un concorso fotografico legato ai concerti e una collaborazione con l’artista torinese Mao.
Music Does Festival
Società

Il Music Does Festival è cresciuto ed è pronto a fare il grande salto. L’associazione culturale che organizza la rassegna di musica per gruppi emergenti, infatti, per la quarta edizione del festival, che partirà a gennaio 2013, ha deciso di aprire le porte del contest anche a gruppi provenienti da fuori Valle. Ma le novità non finiscono qui. In programma c’è anche una collaborazione con il rinomato artista torinese Mao e il suo programma radiofonico “Il Salotto di Mao”, mentre per i vincitori sul piatto ci saranno i premi offerti dal Meat Beat Studio di Sarre. Le iscrizioni sono aperte – il costo è di 5 euro a componente del gruppo – e potranno essere inviate entro il 31 dicembre 2012. I concerti si svolgeranno interamente alla Cittadella dei Giovani di Aosta, Via Garibaldi 7.

Rock’s Photo Festival
Parallelamente alla rassegna, poi, ci sarà spazio anche per chi la musica preferisce raccontarla in immagini, grazie al Rock’s Photo Festival, un concorso fotografico in cui i soggetti da immortalare saranno le bands sul palco. Ogni fotografo dovrà consegnare gli scatti a una giuria di esperti che le valuterà e sceglierà un vincitore per ogni serata. Come nel MDF, tutti i vincitori delle serate si sfideranno “a colpi di Flash” nell’ultima serata delle due rassegne per contendersi tre workshop organizzati dal “Mountain Photo School”. Inoltre una foto per ogni partecipante farà parte di due mostre allestite in due location d’eccezione: la Cittadella dei Giovani e il Mountain Photo Festival. Le iscrizioni terminano il 10 novembre 2012.

Associazione Music Does: info@musicdoes.it, www.musicdoes.it 

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte