Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 24 Settembre 2020 14:47

Maltempo, possibili interruzioni al transito ai colli del Piccolo e Gran San Bernardo

Aosta - La consueta chiusura invernale del valico del Gran San Bernardo è attualmente prevista per la metà di ottobre mentre si prevede di chiudere al traffico il Piccolo San Bernardo tra la fine di ottobre e inizio novembre.

Colle e Gran San BernardoColle e Gran San Bernardo

Possibili interruzioni temporanee al transito, dovute al maltempo che imperversa sulla nostra regione, sulle tratte in avvicinamento ai colli del Piccolo e Gran San Bernardo. A comunicarlo è l’Anas.

“L’eventuale provvedimento di interdizione al traffico dei valichi potrà essere preso in via precauzionale a tutela della circolazione previo monitoraggio continuo della percorribilità delle statali in quota e in accordo con il rispettivo Gestore di confine che chiuderà al transito il tracciato in gestione” spiega una nota.

Anas ha già attivato anche per quest’anno il servizio di sgombero neve e trattamento invernale della sede stradale che sarà operativo anche durante la finestra di maltempo imminente.

La consueta chiusura invernale del valico del Gran San Bernardo è attualmente prevista per la metà di ottobre mentre si prevede di chiudere al traffico il Piccolo San Bernardo tra la fine di ottobre e inizio novembre.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo