Maltempo, prosegue l’allerta in Valle d’Aosta: possibili grandinate sparse

L'allerta meteo è stata prolungata fino alle ore 24 di domani, mercoledì 14 luglio. Domani schiarite ampie, specie nella valle centrale. Nel pomeriggio cumuli in aumento, con rovesci sparsi in montagna, ancora da poco ad irregolarmente nuvoloso nelle valli. In serata aumento della nuvolosità sulla dorsale Nord e Ovest con intensificazione dei rovesci.
Arco d'Augusto 13 luglio 2021
Società

E’ stata prolungata fino alle ore 24 di domani, mercoledì 14 luglio, l’allerta meteo – gialla ordinaria criticità –  sulla Valle d’Aosta a causa di temporali forti e diffusi.

Come si legge nel bollettino oggi pomeriggio “ancora marcata instabilità a causa dell’ingresso della parte più fredda della perturbazione, con rovesci e temporali sparsi, più organizzati da metà pomeriggio sino all’inizio della serata. Poi fenomeni in attenuazione. Possibili grandinate sparse; raffiche di vento forte in prossimità dei temporali”.

Le precipitazioni potrebbero innescare “problemi alle reti di smaltimento delle acque, allagamenti dei locali interrati, esondazione di rivi secondari, colate detritiche su piccoli bacini montani dell’ordine di alcuni km2, fenomeni di trasporto solido nei tratti montani dei bacini a regime torrentizio (fino a 50-60 kmq), cadute di massi e frane superficiali”.

Secondo le previsioni meteo dell’Ufficio regionale domani, mercoledì 14 luglio, fino al mattino sono previsti addensamenti sulle dorsali alpine di confine con qualche residuo rovescio (limite delle nevicate in calo sin verso 2400m), nuvoloso altrove. Poi schiarite ampie, specie nella valle centrale. Nel pomeriggio cumuli in aumento, con rovesci sparsi in montagna, ancora da poco ad irregolarmente nuvoloso nelle valli. In serata aumento della nuvolosità sulla dorsale N e W con intensificazione dei rovesci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte