Società di Luca Ventrice |

Ultima modifica: 26 Luglio 2021 11:26

“No green pass”, anche ad Aosta la protesta scende in piazza

Aosta - La manifestazione, che ha avuto luogo ieri - 24 luglio - ha coinvolto circa 500 persone ed è stata lanciata attraverso il "tam tam" sui social. Circa 500 le persone che hanno sfilato in centro città al grido di "libertà".

La manifestazione "no green pass" in piazza ChanouxLa manifestazione in piazza Chanoux

Oltre 500 persone, per un corteo che ha attraversato Aosta dalla’Arco di Augusto fino a piazza della Repubblica, con due slogan da lanciare, inequivocabili: “libertà” e, soprattutto, “no Green pass”.

Inequivocabili come i cartelli, alzati al cielo mentre il tamburo batteva il tempo: “Se devi chiederla non è libertà”, “Se hai bisogno di un pass per essere libero non lo sei”.

La manifestazione, che ha avuto luogo ieri – 24 luglio – è stata lanciata attraverso tam tam sui social, ha visto persone sfilare in tutta Italia, da Nord a Sud. Alla radice la decisione del Governo Draghi di inserire la certificazione verde obbligatoria dal 6 agosto per servizi di ristorazione, spettacoli, eventi e competizioni sportive, ma anche musei, piscine, palestre, sport di squadra e centri benessere.

Ma non solo, dal momento che alla radice della protesta c’è tutta la “questione” Coronavirus. Come si legge dai post Facebook di lancio dell’iniziativa: “Contro il passaporto schiavitù, contro obblighi vaccinali, contro la truffa Covid, contro la dittatura instaurata”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo