Tumori, nella settimana per la prevenzione tornano le visite gratuite alla Lilt VdA

Le visite preventive di controllo gratuite (senologiche, urologiche e con un biologo nutrizionista) possono essere prenotate dagli iscritti al numero telefonico 0165 31331 oppure a info@legatumoriaosta.it
Società

Visite preventive di controllo gratuite per gli iscritti alla Lega italiana contro i tumori della Valle d’Aosta in occasione della settimana nazionale per la prevenzione oncologica, giunta alla XX edizione. 

Davide Oldani e Demetrio Albertini sono quest’anno i testimonial al fianco della LILT per ricordare l’importanza dei corretti stili di vita e delle visite periodiche per tenere lontano il cancro. I messaggi lanciati sono delle semplici ma preziosissime regole: alimentarsi correttamente, praticare attività sportiva, dire no al fumo, limitare l’alcol, esporsi al sole con moderazione e sottoporsi a controlli clinico-sanitari periodici.

“Questo del tutto particolare storico momento socio-economico-sanitario sta insegnando a ciascuno di noi come la tutela della salute sia la cosa più preziosa che abbiamo. Salute che dipende in larga parte dalle scelte che compiamo ogni giorno, a partire dai piccoli gesti della vita quotidiana – è la riflessione del Presidente Nazionale della LILT Francesco Schittulli – dall’importanza di cosa mettiamo nel piatto, sino all’inserimento dell’attività fisica nelle nostre abitudini, al pari dello spegnere definitivamente la sigaretta e ricordarsi di sottoporsi a periodiche visite specialistiche di controllo. Possiamo fare moltissimo per allontanare il rischio cancro e vivere meglio. Basti solo pensare che oltre il 40% dei tumori sarebbe evitabile semplicemente adottando un corretto stile di vita, soprattutto a tavola. Il crescente fenomeno dell’obesità, ad esempio, è strettamente correlato all’insorgenza di tumori, oltre che di tante altre patologie ed i recenti studi   – conclude Schittulli – hanno evidenziato come il sovrappeso sia direttamente proporzionale ad una prognosi negativa, con maggiore rischio di mortalità nelle persone affette da Covid-19”.

Con la Settimana Nazionale per la Prevenzione Oncologica LILT invita, quindi, la cittadinanza a non trascurare o rimandare i controlli.
Le visite preventive di controllo gratuite (senologiche, urologiche e con un biologo nutrizionista) possono essere prenotate dagli iscritti al numero telefonico 0165 31331 oppure a info@legatumoriaosta.it

Rimane inoltre sempre attivo il numero verde SOS LILT 800 998877 (lun – ven dalle 10:00 alle 15:00): voci di esperi potranno supportare e indirizzare chi chiama in cerca di aiuto per smettere di fumare, assistere un famigliare malato, conoscere i propri diritti come paziente, ricevere informazioni su come adottare uno stile di vita più salutare o individuare l’ambulatorio LILT più vicino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Società

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte