Viabilità, da domani verranno sospesi i lavori sulle strade statali 26 e 27

A spiegarlo è l’Assessorato alle Opere pubbliche e la decisione, secondo quanto comunicato dalla società Anas SpA, risponde la necessità di contenere i disagi del traffico durante l’esodo estivo. Resteranno attivi solo i cantieri inamovibili.
I lavori Anas sulla statale 26 a La Thuile
Società

A partire da domani – sabato 7 agosto – e durante le settimane centrali del mese, i lavori nei cantieri sulle strade statali 26 della Valle d’Aosta e 27 del Gran San Bernardo verranno sospesi, o verranno eseguiti solo interventi che non interferiranno con la circolazione.

A spiegarlo è l’Assessorato alle Opere pubbliche e la decisione, secondo quanto comunicato dalla società Anas SpA, risponde la necessità di contenere i disagi del traffico durante l’esodo estivo.

Resteranno attivi solo i cantieri inamovibili la cui dismissione potrebbe costituire, allo stato attuale dei lavori, un pericolo per la sicurezza dell’utenza in transito.

“Dando corso a quanto ho affermato in Consiglio regionale – sottolinea l’Assessore Carlo Marzi abbiamo previsto, sentita Anas, di ridurre al massimo possibile l’attività nei cantieri, soprattutto nel periodo di Ferragosto, il più caldo dal punto di vista del traffico. Siamo consapevoli dei temporanei disagi arrecati dai diversi cantieri aperti Valle d’Aosta e in tutta Italia sulle principali vie di traffico, che rivestono priorità nel mantenimento della sicurezza stradale a tutela degli utenti della strada, aspetto su cui l’attenzione è alta da parte di tutti. Dobbiamo considerare che le ingenti risorse destinate da Anas per gli interventi consentono di ammodernare la rete viaria aumentando gli standard di sicurezza e comfort”.

Nei giorni scorsi il presidente della Regione Erik Lavevaz, in una lettera inviata alla struttura territoriale Piemonte e Valle d’Aosta di Anas, aveva evidenziato la necessità di mitigare, durante il periodo estivo, i disagi causati dalla presenza di numerosi cantieri sulle due arterie.

I cantieri interessati dalla sospensione dei lavori

Statale 26 “della Valle d’Aosta”

  1. Lavori di sistemazione dei muri di sostegno e di controripa e delle opere accessorie tra Champrotard dal (km 114,000) e Avise (km 120,000);
  2. Lavori di risanamento conservativo del viadotto Leverogne in località omonima (km 116,603);
  3. Lavori di sistemazione e adeguamento delle barriere di sicurezza in tratti saltuari tra Runaz (km 121,300) e Chez Borgne (km 127,400). Il senso unico alternato viene dismesso. Permane il restringimento della carreggiata;
  4. Risanamento conservativo del viadotto Montbardon tra Morgex e Chenoz (km 131,535);
  5. Interventi di manutenzione straordinaria per la difesa del corpo stradale dalla caduta massi in tratti saltuari tra Pré-Saint-Didier (km 132,000) e La Balme (km 140,100);
  6. Interventi di manutenzione straordinaria per l’adeguamento dei livelli di luminanza mediante il rifacimento degli impianti di illuminazione e di segnalazione della galleria Pré-Saint-Didier in località omonima (km 136,700);
  7. Manutenzione per adeguamento e messa a norma delle protezioni marginali a Montjovet (dal km 70,400 al 71,700). Il senso unico alternato viene dismesso. Permane il restringimento della carreggiata;
  8. Fornitura e posa in opera di strumentazioni di misura per il monitoraggio strutturale del viadotto Cascata a Bard (km 53,207);
  9. Risanamento conservativo del viadotto San Valentino a Saint-Vincent (km 75,383);
  10. Manutenzione segnaletica verticale tra Aosta (km 104,175) e il Passo del Piccolo San Bernardo (km 156,345).

Strada statale 26 Dir “della Valle d’Aosta”

  1. Interventi di ripristino strutturale e corticale profondi con eventuali rinforzi strutturali, impermeabilizzazione e regimentazione delle acque di piattaforma degli impalcati, giunti di dilatazione ed adeguamento delle barriere di protezione dei viadotti Palleusieux, Pianbiolley, Torrente Verrand, Courmayeur, Dolonne, Torrente Sapin, Entreves, tra Pré-Saint-Didier (km 0,000) ed Entreves (km 7,580);
  2. Lavori di sistemazione dei muri di sostegno e di controripa e delle opere accessorie presenti a Entreves (dal km 8,700 al Km. 9,580);
  3. Manutenzione segnaletica verticale lungo tutta la tratta (dal km 0,000 al km 9,580).

Strada statale 27 “del Gran San Bernardo”

  1. Lavori di manutenzione straordinaria della pavimentazione stradale con rifacimento degli strati superficiali di usura e binder nel tratto di SS27 compreso fra Saint Rhemy en Bosses (Km 20,000) e il km 28,000;
  2. Lavori di risanamento conservativo del viadotto Bumaz a Gignod (Km 11,618);
  3. Lavori di risanamento conservativo del viadotto Tové a Etroubles (Km 12,889);
  4. Lavori di manutenzione straordinaria per l’adeguamento delle barriere stradali tra Saint-Oyen (km 18,700) e Saint Rhemy (km 20,000).

Strada statale 27 Var “Variante di Gignod”

  1. Adeguamento dei livelli di luminanza mediante il rifacimento degli impianti di illuminazione e segnalazione della galleria Gignod (km 1,800).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati