Sport di Orlando Bonserio |

Ultima modifica: 27 Novembre 2020 10:26

Sci, Federica Brignone settima nel parallelo di Lech

Aosta - Per soli 4 centesimi contro Petra Vlhova, poi vincitrice dalla gara, per la valdostana sfuma l’accesso alla semifinale: “Ho messo in pista la cattiveria giusta che mi servirà per la stagione”.

Alpine Ski WorldCup2020/2021. Federica Brignone (ITA) Soelden (AUT) 17/10/2020 Photo: Marco Trovati/PentaphotoAlpine Ski WorldCup2020/2021. Federica Brignone (ITA) Soelden (AUT) 17/10/2020 Photo: Marco Trovati/Pentaphoto

Una manciata di secondi – 4 – hanno separato Federica Brignone dall’accesso alla semifinale del parallelo di Lech, andato in scena ieri, giovedì 26 novembre. A vincere i quarti di finale contro la valdostana è stata quella che si è poi rivelata la vincitrice di giornata, Petra Vlhova, al terzo successo consecutivo quest’anno.

Brignone, 11° tempo nelle qualifiche, ha superato Franziska Gritsch agli ottavi, aggiudicandosi per 2 centesimi la prima manche dei quarti, salvo poi, come detto, pagare 6 centesimi alla Vlhova nella seconda. Un risultato che poneva la carabiniera di La Salle nel tabellone basso, a combattere per i posti dal 5° all’8°. Caduta nella seconda manche della “semifinalina” contro Stjernesund, Brignone ha poi battuto nettamente nella finale per il 7°-8° posto Elisa Moerzinger.

Vlhova in finale ha sconfitto l’americana Laura Moltzan, mentre nella finale per il 3°-4° posto Lara Gut ha avuto la meglio su Sara Hector. Buon 5° posto per Marta Bassino.

“Mi ha fregato il grande errore nella partenza con la Vlhova”, ha commentato la gara Federica Brigone. “Stasera sciavo veramente bene, ma non è il tempo che conta in questa gara. L’errore che ho fatto mi ha fatto scendere nel tabellone delle losers ed è andata così. Comunque ho dimostrato di esserci e di aver messo in pista la cattiveria giusta che mi servirà per la stagione. Adesso spero di riuscire a fare un po’ di allenamento in superG la prossima settimana, perché voglio sistemare un paio di cose. Però se scio come oggi ci sono, e dalla prossima settimana comincia veramente la stagione e bisognerà andare davvero forte”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo