La stagione invernale si apre col botto: 11mila i primi ingressi a Cervinia

Nella sola giornata dell’8 dicembre gli impianti di risalita di Breuil-Cervinia e Valtournenche hanno fatto registrare 11mila primi ingressi. Numeri da record spiegano dalla Cervino Ski Paradise –, che eguagliano i picchi di alta stagione delle annate migliori
Funivia - impianti di risalita - sci - inverno - Cervinia
Turismo

Nella sola giornata dell’8 dicembre gli impianti di risalita di Breuil-Cervinia e Valtournenche hanno fatto registrare 11mila primi ingressi. Numeri da record spiegano dalla Cervino Ski Paradise –, che eguagliano i picchi di alta stagione delle annate migliori “a sottolineare la necessità di un ritorno alla normalità dopo due inverni travagliati, e una rinnovata voglia di sci, di montagna, di vasti spazi e di divertimento”.

“Si apre quindi sotto i migliori auspici la stagione invernale 2022/2023 – scrive ancora la società –. E, se l’appuntamento con la prima edizione delle gare transfrontaliere di sci alpino dello Speed Opening è rimandato all’anno prossimo, Breuil-Cervinia non perde tempo e ospita da subito degli altri grandi eventi sportivi sulla neve, a partire dal doppio appuntamento della Coppa del Mondo FIS di Snowboard Cross del 14-17 dicembre 2022”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte