Basta un po’ di educazione

I genitori e quelle tappe significative della crescita dei figli

Quando sei dentro ad una fase, per esempio quando sono piccolini e non dormono, non vedi l’ora di uscirne per respirare un po’. Quando sono bambini e spesso limitano la tua libertà di azione non vedi l’ora che crescano, che diventino autonomi; poi, quando sono diventati grandi, hai nostalgia di quando erano piccoli.Certo che come categoria noi genitori siamo ben contraddittori, eh?
di Licia Coppo
Basta un po’ di educazione

La didattica a distanza ha funzionato?

studenti distanza
Aosta - Sta funzionando nell’ottica di sostituto, palliativo, didattica che dobbiamo usare per forza, non c’è altra scelta. Ma la scuola è altro, la scuola è fatta di relazioni, si apprende attraverso le emozioni, e dentro ad un video quelle sono più distanti, sospese, a volte artefatte.
di Licia Coppo
Basta un po’ di educazione

Sui social meno giudizi e più compassione

Tastiera, social
Aosta - "Neppure di fronte alla morte di un figlio ci si ferma? I social sono uno strumento che porta ad essere giudicanti, si sa. Ma non tutto è attribuibile al mezzo. Il rischio è proprio quello di perdere umanità, verso il prossimo, verso altri genitori che ‘sono come noi’".
di Licia Coppo

Località

Ultime News

Tenta di espatriare con due stranieri irregolari, arrestato “passeur”

di Christian Diémoz -

Visita al Forte di Machaby con il Fai Giovani

di Redazione AostaSera -

All’UniVda un corso sul linguaggio audiovisivo

di Redazione AostaSera -

Scuola: una classe delle superiori di Aosta in quarantena

di Silvia Savoye -