Basta un po’ di educazione

Sui social meno giudizi e più compassione

Tastiera, social
Aosta - "Neppure di fronte alla morte di un figlio ci si ferma? I social sono uno strumento che porta ad essere giudicanti, si sa. Ma non tutto è attribuibile al mezzo. Il rischio è proprio quello di perdere umanità, verso il prossimo, verso altri genitori che ‘sono come noi’".
di Licia Coppo
Basta un po’ di educazione

Lettera ad un figlio sotto esame

studenti
Aosta - "Vorrei dirvi che mi spiace se noi adulti non sappiamo sempre guardarvi al di là di un voto preso, di una competenza non raggiunta, di un modello di alunno perfetto, di figlio perfetto. Siamo fatti così, noi adulti."
di Licia Coppo