Speciale Centri estivi 2020 di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 25 Giugno 2020 12:20

Centro estivo Eté Gamin 2.0 nei comuni di Aymavilles, Arvier, Gressan, Jovençan e Saint-Christophe

Le attività motorie, sportive, ludiche e creative organizzate sono rivolte ai bambini dai 3 agli 11 anni. L’orario del servizio, in programma dal 29 giugno al 28 agosto, è dalle 8 alle 17. Sconti e riduzioni per i residenti nei quattro comuni.

sandsand

Dopo mesi chiusi in casa, l’estate per i bambini sarà all’insegna dell’aria aperta e del divertimento. Da fine giugno e fino a fine agosto la Cooperativa Libellula in collaborazione con l’Unité Grand Paradis, il Comune di Gressan, Jovençan, Charvensod il Comune di Saint-Christophe e Quart e la società Sarre Basket organizza il Cento estivo Eté Gamin 2.0 rivolto ai bambini dai 3 agli 11 anni.

Cinque le proposte messe in campo, tutte con l’obiettivo di divertire i piccoli utenti, proponendo loro attività motorie, sportive, ludiche e creative. Il tutto nel più scrupoloso rispetto delle misure di sicurezza previste dai Dpcm. Il rapporto animatore – bambino sarà quindi di uno a cinque per la fascia 3 – 6 anni e di uno a sette per la fascia 6 – 11 anni.  I comuni coinvolti dalle proposte di animazione saranno quattro. L’orario del servizio, in programma dal 29 giugno al 28 agosto, è dalle 8 alle 17.

Il centro estivo Eté Gamin 2.0 di Aymavilles è rivolto ai bambini dai 3 agli 11 anni, il centro di Arvier, così come quello di Gressan, sarà rivolto ai bambini dai 6 agli 11 anni mentre quelli di Jovencan e Saint-Christophe sono destinati ai piccoli fra i 3 e i 6 anni.

Costi e Iscrizioni

Le tariffe settimanali per i residenti nell’Unité des Communes Grand Paradis vanno, in base all’Isee della famiglia, da un minimo di 46 euro ad un massimo di 98 euro, per un massimo di quattro settimane.  La tariffa settimanale per i non residenti è di 210 euro.

Per i centri estivi organizzati nei comuni di Gressan, Jovencan e Saint-Christophe la tariffa settimanale per l’intera frequenza del centro (8-17) è di 210 euro per la mezza giornata (8-13) è di 150 euro. Per i residenti nei comuni di Gressan, Jovencan è previsto uno sconto fino ad un massimo di 300 euro, per quelli residenti a Saint-Christophe e Quart il contributo copre fino al 60% della retta. Sono inoltre previste agevolazioni per casi particolari.

Le iscrizioni si raccolgono presso la Cooperativa La Libellula 0165363200 / 345/7361601

Ulteriori informazioni sono disponibili sui siti: www.lalibellula.info o www.cm.grandparadis.vda.it o sulla pagina Facebook della cooperativa. 

Commenta questo articolo

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes:

<a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>