Politica

Regione, M5s: sì al confronto ma con chi accetta i “punti cardine”

consiglio regionale Mossa Russo Nasso
Aosta - Tra questi la Cva interamente pubblica, l’esclusione dei condannati con dolo sia dalla Giunta sia dai ruoli apicali e la riduzione del 50% dalle indennità di carica e di funzione. Altrimenti, dopo aver consultato la base, sarà "dimissioni e al ritorno alle urne con la nuova legge elettorale".
di Redazione AostaSera