Cronaca

‘Ndrangheta, operazione contro la cosca “Bagalà”: un arresto in Valle

Operazione Alibante ndrangheta
Aosta - I Carabinieri, coordinati dalla Dda di Catanzaro, hanno eseguito all’alba di oggi misure cautelari nei confronti di 19 indagati, ritenuti responsabili di vari reati, legati al radicamento della crimninalità organizzata sul litorale tirrenico-lametino. Ad Aosta in manette è finita Maria Rita Bagalà, avvocato di 52 anni, nata a Lamezia Terme, ma residente nel capoluogo regionale.
di Christian Diémoz