Politica di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 17 Febbraio 2021 17:09

Il Comune di Aosta gestirà la nuova palestra del Liceo Bérard

Aosta - La Giunta ha approvato gli indirizzi di gestione e la convenzione per la struttura in viale Chabod, in orario extrascolastico. L'obiettivo - cui potrebbe concorrere anche la palestra dell'ex "Maria Adelaide" - è quello di rispondere alle richieste del mondo dello sport, soprattutto dopo l'"affaire" Palaindoor.

liceo prefabbricato BerardIngresso liceo prefabbricato Berard

La Giunta comunale di Aosta ha approvato gli indirizzi per la fruizione e gestione della palestra della nuova struttura provvisoria che accoglie la nuova sede del Liceo Bérard, in viale Chabod, negli orari extrascolastici.

Delibera che contiene anche la bozza di convenzione che formalizzerà la concessione in uso temporaneo dalla sua sottoscrizione fino a fine anno.

Il provvedimento – si legge in una nota – è conseguente alla richiesta, poi accolta, presentata dall’Amministrazione comunale all’Istituzione scolastica sulla disponibilità a concedere la gestione diretta in orario extra-scolastico delle due palestre, parte dei plessi scolastici di competenza della scuola: la nuova sede del Liceo Bérard e quella nella struttura annessa all’immobile, ora dismesso, del “Regina Maria Adelaide” di via Garibaldi.

La necessità di reperire ulteriori spazi rispetto a quelli attualmente nelle disponibilità del Comune – scrive l’Amministrazione –, al fine di poter soddisfare le numerose richieste di concessione in uso di palestre pubbliche provenienti dalle associazioni sportive che operano sul territorio cittadino è divenuta ancor più stringente dopo l’affaire Palaindoor, individuato dalla Protezione civile come prossimo polo vaccinale.

“Ringrazio la sensibilità della dirigente scolastica Barbara Buscaglione che ha ben compreso la proposta che l’Amministrazione comunale sta rivolgendo al mondo della scuola per razionalizzare la gestione delle palestre in orario extrascolastico a vantaggio della collettività ha commentato l’Assessora allo Sport Alina Sapinet –. Già prima della decisione di adibire il Palaindoor a polo vaccinale ci eravamo attivati per riuscire a trovare una nuova casa temporanea alle associazioni sportive e alle federazioni i cui atleti si allenavano nella struttura di corso Lancieri d’Aosta. Con la disponibilità della palestra del nuovo Liceo Bérard, cui speriamo possa affiancarsi a breve anche quella dell’impianto annesso all’ex Liceo ‘Maria Adelaide’, contiamo di poter dare un’ulteriore risposta concreta e in tempi rapidi alle richieste che ci giungono dal mondo dello sport aostano”.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo