Pollein ha una nuova Giunta. Per il ventennale dell’Alluvione si accenderà una candela all’esterno di ogni casa

Ad ogni assessore - Celesia, Perrier, Cortivo e Dalbard - sarà affiancato uno o più consiglieri. Il Sindaco Filippini spiega: "È un’organizzazione che porterà supporto degli Assessori e che consentirà al contempo, ai nuovi eletti, di acquisire esperienza".
La Giunta comunale di Pollein
Politica

Pollein ha una nuova Giunta comunale. Nominata ieri – giovedì 8 ottobre –, durante il primo Consiglio la squadra del Sindaco Angelo Filippini è composta dal Vice Jean-Pierre Celesia (Bilancio, finanze, tributi e patrimonio, con Franca Lavacchielli come consigliera collaboratore), Luca Perrier (Lavori pubblici, territorio e ambiente, coadiuvato da Igor Torlai, Edy Arlian e Lorenzo Pellegrinuzzi), Sandra Cortivo (Istruzione, cultura, politiche sociali e associazionismo assieme a Maura Millet, Andrea Cheli e Francesca Nardone) e Aline Dalbard (che sarà Assessora a Turismo, sport e agricoltura col supporto di Cristiana Canestrelli, Umberto Viérin e Luca Bettoni).

Un gioco “plurale” che spiega lo stesso Filippini: “Questa creazione di team fra Assessori e consiglieri è un’organizzazione che porterà supporto degli Assessori e che consentirà al contempo, ai nuovi eletti, di acquisire esperienza e di dare il proprio contributo amministrativo in maniera più efficace”.

Le indennità

Nella stessa seduta è stata rideterminata l’indennità di carica per gli amministratori comunali, nella misura stabilita dalla legge. L’indennità del sindaco è decurtata del 20% poiché, lavoratore dipendente, non chiederà il collocamento in aspettativa.

L’intervento alla scuola

I lavori del primo Consiglio si sono conclusi con le comunicazioni del Sindaco. Filippini ha segnalato che il Comune ha ricevuto dalla Regione un finanziamento di 157mila euro per l’effettuazione degli interventi antisismici alla scuola dell’infanzia. La procedura di appalto è in dirittura d’arrivo.

Primo cittadino che ha anche segnalato che la Giunta, il 9 agosto, ha approvato il capitolato speciale d’appalto per la concessione in gestione del campeggio. La documentazione è stata inviata alla Centrale unica di committenza per l’indizione della gara.

La fiaccolata per il ventennale dell’Alluvione

Il Sindaco ha dato lettura della lettera che sarà trasmessa alle famiglie relativamente al ventennale dell’Alluvione del 2000: “Il perdurare dell’emergenza non permette lo svolgimento della fiaccolata e l’Amministrazione propone di esporre all’esterno di ogni casa una candela accesa, dalle ore 19.30 alle 20 del 15 ottobre, in segno di solidarietà”.

Venerdì 16 ottobre, alle 18.30, sarà invece celebrata una funzione religiosa in ricordo delle vittime. Le lettere saranno consegnate dai consiglieri e ognuna sarà accompagnata da un lumino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

Il periodo di verifica reCAPTCHA è scaduto. Ricaricare la pagina.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte