Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 7 Aprile 2021 9:02

Coronavirus, scatta l’obbligo vaccinale per il personale sanitario

Aosta - Dopo il decreto legge del 1° aprile che introduce l’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario, l’Assessorato alla Sanità comunica le modalità per l'iscrizione nell'elenco da parte degli Ordini professionale, i datori di lavoro, enti locali e cooperative sociali.

VaccinoVaccino Covid

Dopo il decreto legge del 1° aprile 2021, che introduce all’articolo 4 l’obbligo vaccinale per gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario, l’Assessorato alla Sanità comunica le modalità per l’iscrizione.

“L’obbligo di sottoporsi a vaccinazione gratuita – spiega una nota assessorile – riguarda gli esercenti le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario che svolgono la loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private, nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali. La vaccinazione costituisce requisito essenziale per l’esercizio della professione e per lo svolgimento delle prestazioni lavorative rese dai soggetti obbligati”.

L’Assessorato ricorda, quindi, che ciascun Ordine professionale territoriale è tenuto a trasmettere tempestivamente l’elenco degli iscritti e ciascun datore di lavoro degli operatori di interesse sanitario – tra i quali sono compresi anche, a titolo esemplificativo, gli enti locali e le cooperative sociali, gestori dei relativi servizi – è tenuto a trasmettere l’elenco dei propri dipendenti con l’indicazione, in entrambi i casi, del luogo di rispettiva residenza.

Per accelerare gli adempimenti prescritti dalle predette disposizioni, l’Assessorato richiede la compilazione della tabella creata appositamente che, dopo essere stata redatta con i dati deve essere inviata all’indirizzo PEC del Dipartimento sanità e salute sanita_politichesociali@pec.regione.vda.it.

Per ulteriori informazioni – chiude l’Assessorato –, è possibile inviare una mail al seguente indirizzo: s.rossignolo@regione.vda.it.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo