Trail, per Xavier Chevrier è argento a Innsbruck con Maestri e Vender

Ieri, il doppio bronzo femminile e maschile. Oggi il capitano azzurro Xavier Chevrier conquista l'argento a squadre grazie al suo nono posto assoluto, al settimo di Cesare Maestri ed il 14° di Alberto Vender ai Mondiali di trail e corsa in montagna in terra austriaca.
Xavier Chevrier, Cesare Maestri e Alberto Vender
Sport

Ieri, il doppio bronzo. Femminile e maschile. Il giorno dopo le medaglie di Giuditta TuriniMarina Cugnetto Davide Cheraz la Valle d’Aosta porta a casa un altro grande piazzamento ai Mondiali di trail e corsa in montagna a Innsbruck, in Austria.

Il capitano della spedizione azzurra, Xavier Chevrier, con il suo nono posto assoluto, è stato decisivo per conquistare la medaglia d’argento prova Up and Down. Gli azzurri infatti, con il 7° posto di Cesare Maestri ed il 14° di Alberto Vender, si sono classificati alle spalle del solo Kenya nella Mountain classic in terra austriaca.

La gara individuale è stata vinta invece dall’ugandese Leonard Chemutai in 56’14”, seguito da Ombogo Kiriago Philemon (Kenya) e dal tedesco Filimon Abraham. Nella classifica a squadre, come detto, trionfano i kenyoti seguiti dall’Italia, trascinata dalle prestazioni di Maestri (+3’14” dal primo posto), Chevrier (+3’29”) e Vender (+4’18”), che hanno portato “in cascina”, rispettivamente, 184, 182 e 177 punti decisivi per l’argento di team finale.

Cheraz, Turini e Cugnetto vincono il bronzo a squadre 

Davide Cheraz ai Mondiali di Innsbruck
Davide Cheraz ai Mondiali di Innsbruck

Davide Cheraz, Giuditta Turini e Marina Cugnetto vincono la medaglia di bronzo a squadre ai Mondiali di trail e corsa in montagna di Innsbruck, in Austria. Al maschile, oro alla Francia, argento agli Stati Uniti. Transalpini che trionfano anche in campo femminile, seguiti dalla Germania.

15° assoluto e con a 41’35” dalla testa della gara, Cheraz – assieme ai compagni Andreas Reiterer (argento individuale) e Philipp Ausserhofer (23°) – è stato decisivo per spingere l’Italia sul podio della gara lunga. Così come Turini e Cugnetto – canavesana ma trapiantata ormai a Gressoney –, con i loro 13° e 16° posto assoluto. Il primo quello di Turini, frutto di una grande rimonta che le ha fatto chiudere la gara in 12h 15’21”.

Oggi, invece, si corre la prova Up and Down che vedrà protagonista  Xavier Chevrier, capitano della Nazionale azzurra.

Chevrier capitano dell’Italia ai Mondiali di trail e corsa in montagna, convocati anche Cheraz e Turini

Poche sorprese dalle convocazioni del commissario tecnico dell’Italia Paolo Germanetto per i Mondiali di trail e corsa in montagna di Innsbruck, in programma dal 6 al 10 giugno. Quest’anno sono stati tre i valdostani impegnati in almeno una delle quattro diverse prove, con il veterano Xavier Chevrier, capitano della spedizione, Giuditta Turini e Davide Cheraz, a cui si aggiungono Chiara Giovando dell’Atletica Monterosa Fogu Arnad, Fabiola Conti, di casa nei trail valdostani, e Marina Cugnetto, canavese ma residente a Gressoney. Rispetto ai Mondiali in Thailandia mancano all’appello Henri Aymonod e Axelle Vicari (bronzo individuale l’anno scorso), che hanno mancato la qualificazione al Vertical di Fénis.

Chevrier sarà impegnato nel Vertical (7,1 km e 1000 m D+) in programma mercoledì 7 giugno e nella Mountain Classic (due giri da 7,5 km e 375 m D+ ciascuno) di sabato 10, mentre Cheraz e Turini nel Long Trail (85 km e 5555 m D+) di venerdì 9 giugno. Long Trail anche per Marina Cugnetto, mentre Fabiola Conti e Chiara Giovando correranno lo Short Trail di 45 km e 3132 m D+ giovedì 8 giugno.

L’anno scorso la spedizione azzurra poté fregiarsi di un bronzo individuale, Axelle Vicari, e di quattro podi a squadre, con l’oro per Xavier Chevrier e Henri Aymonod, l’argento per Vicari, e il bronzo per Chevrier e Giuditta Turini.

I convocati dell’Italia ai Mondiali di trail e corsa in montagna

Donne:

Vertical Uphill:

  • Valentina Belotti (Us Malonno)
  • Vivien Bonzi (La Recastello Radici Group)
  • Francesca Ghelfi (Pod. Valle Varaita)
  • Elisa Sortini (Atl. Alta Valtellina)

Mountain Classic:

  • Vivien Bonzi (La Recastello Radici Group)
  • Sara Bottarelli (Freezone)
  • Francesca Ghelfi (Pod. Valle Varaita)
  • Elisa Sortini (Atl. Alta Valtellina)

Short Trail:

  • Cecilia Basso (Orecchiella Garfagnana)
  • Martina Chialvo (Pod. Valle Varaita)
  • Fabiola Conti (Dinamo Team)
  • Martina Cumerlato (Gr. Escurs. Falchi Olginatesi)
  • Alice Gaggi (La Recastello Radici Group)
  • Chiara Giovando (Atl. Monterosa Fogu Arnad)

Long Trail:

  • Marina Cugnetto (Atl. Saluzzo)
  • Francesca Pretto (Atl. Vicentina)
  • Camilla Spagnol (Asd Team Km Sport)
  • Giuditta Turini (Pol. Sant’Orso Aosta)
  • Martina Valmassoi (Asd SS Limonese)

Donne U20:

  • Lucia Arnoldo (Atl. Dolomiti Belluno)
  • Matilde Bonino (Atl. Stronese-Nuova Nordaffari)
  • Anna Hofer (Sportclub Merano)
  • Emily Vucemillo (Sportclub Merano)

Uomini: 

Vertical Uphill:

  • Xavier Chevrier * (Atl. Valli Bergamasche)
  • Andrea Elia (OSA Org. Sportiva Alpinisti)
  • Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche)
  • Andrea Rostan (Atl. Saluzzo)
  • Tiziano Moia * (Gemonatletica)

Mountain Classic:

  • Xavier Chevrier (Atl. Valli Bergamasche)
  • Cesare Maestri (Atl. Valli Bergamasche)
  • Luciano Rota (La Recastello Radici Group)
  • Alberto Vender (Dinamo Team)

Short Trail: 

  • Luca Del Pero (Sky Lario Runners)
  • Davide Magnini (CS Esercito)
  • Cristian Minoggio (Dinamo Team)
  • Daniel Pattis (Suedtirol Team Club)
  • Francesco Puppi (Atl. Valle Brembana)
  • Andrea Rota (OSA Org. Sportiva Alpinisti)

Long Trail:

  • Luca Arrigoni (Pegarun Asd)
  • Philip Ausserhofer (Telmekom Team Suedtirol)
  • Manuel Bonardi (Atl. Pidaggia 1528)
  • Riccardo Borgialli (Sport Project VCO)
  • Davide Cheraz (Dinamo Team)
  • Andreas Reiterer (Dinamo Team)

Uomini U20:

  • Francesco Bongio (Csi Morbegno)
  • Mauro Dallapiccola (Atl. Valle di Cembra)
  • Francesco Mazza (Atl. Saluzzo)
  • Nicola Morosini (Us Rogno)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte