Aosta, ripartono le assegnazioni per gli alloggi di Edilizia residenziale pubblica

Ieri - giovedì 1 agosto - la Commissione Politiche Abitative della Regione ha approvato la verifica dei requisiti per l'assegnazione a titolo definitivo di una "casa popolare”. Nei prossimi giorni partirà l'abbinamento dei 31 appartamenti disponibili.
Grattacielo - Contratto di Quartiere I
Società

Case di Edilizia residenziale pubblica, ripartono le assegnazioni ad Aosta. Ieri pomeriggio, infatti, la Commissione Politiche Abitative della Regione ha approvato la verifica dei requisiti di chi è entrato nella graduatoria per l’assegnazione a titolo definitivo di una “casa popolare”.

Ad annunciarlo l’assessore alle Politiche sociali del Capoluogo Luca Girasole.

“Nei prossimi giorni – spiega – potrà finalmente iniziare la fase di abbinamento dei 31 alloggi ad oggi disponibili ai nuclei che risultano collocati nelle prime posizioni della graduatoria. Subito dopo l’Arer provvederà a contattarli per effettuare i sopralluoghi che porteranno finalmente alla tanto attesa consegna delle chiavi della loro nuova abitazione”.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Società
Comuni