Coronavirus, sospesi il 60% dei treni da e per Aosta

Quarantuno - segnalate dal sito di Trenitalia - le corse sospese per far fronte alle direttive di contenimento del Covid-19, (sia a salire che a scendere), che collegano Aosta, Ivrea e Torino Porta Nuova.
ferrovia
Società

L’emergenza Coronavirus ferma anche i treni.

Molte infatti, segnalate dal sito di Trenitalia, le corse sospese per far fronte alle direttive di contenimento del Covid-19, 41 per la precisione (sia a salire che a scendere), che collegano Aosta, Ivrea e Torino Porta Nuova.

Per informazioni Trenitalia comunica la possibilità di rivolgersi al call center gratuito chiamando l’800 89 20 21.

Gli altri provvedimenti, oltre la Valle

In ottemperanza alle misure approvate dal Consiglio dei Ministri e a tutela dei viaggiatori e dipendenti Trenitalia ha, complessivamente, messo in atto alcuni provvedimenti, come spiega sul suo sito, potenziando le attività di sanificazione e disinfezione dei treni e riducendo gli intervalli di tempo fra una sessione di pulizia e la successiva.

A questi si aggiungono l’installazione a bordo dei treni di dispenser di disinfettante per le  mani, un nuovo criterio di prenotazione dei posti a bordo treno che garantisca il rispetto delle distanze di sicurezza prescritte dalle Autorità sanitarie, la sospensione del “welcome drink” a bordo delle Frecce ed il servizo bar a bordo, mentre già dal 9 marzo è sospeso il servizio di FrecciaLounge, FrecciaClub e SalaFreccia nelle stazioni italiane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte