Pnrr, è stato approvato il progetto esecutivo per il nuovo asilo nido del Quartiere Dora

L’importo dell'intervento è di 1 milione e 220mila euro, 615mila dei quali finanziati dal Pnrr e 605mila dall’avanzo di amministrazione del Comune. Il nuovo asilo, che prenderà il posto della ex mensa degli studenti, sarà di 167 metri quadrati netti, mentre la superficie lorda della struttura sarà di 257 metri quadrati.
I prefabbricati di piazza Battaglione Cervino nel quartiere Dora, ad Aosta
Società

È stato approvato dalla Giunta comunale di Aosta il progetto esecutivo per la realizzazione di un nuovo asilo nido nel quartiere Dora, ammesso lo scorso agosto al finanziamento Pnrr.

L’intervento – il cui importo complessivo è di 1 milione e 220mila euro, 615mila dei quali finanziati dal Piano nazionale di ripresa e resilienza e 605mila dai fondi provenienti dall’avanzo di amministrazione dell’ente, spiegano da piazza Chanoux – “nasce dall’esigenza dell’Amministrazione comunale di realizzare un asilo nido che possa ospitare 24 bambini di età 0-3 anni, mediante demolizione e ricostruzione di un edificio di proprietà comunale”.

La struttura che verrà demolita, e sulla quale verrà realizzato il nuovo asilo, era nata negli anni 1973-1974 come centro sociale del quartiere e poi trasformato, negli anni successivi, prima in biblioteca e successivamente in mensa per gli studenti della scuola elementare.

Gli spazi dell’asilo sono stati progettati e organizzati per ospitare due sezioni di minori. L’edificio si svilupperà su di un unico piano fuori terra e il totale degli ambienti destinati ai bambini – quindi quelli per l’accoglienza, le aule/sale didattiche, la zona pranzo, i servizi igienici e la sala sonno – sarà di 167 metri quadrati netti, mentre la superficie lorda della struttura sarà di 257 metri quadrati.

L’affidamento dei lavori – si legge nel comunicato della Giunta – avverrà tramite procedura negoziata, “provvedendo a indire le relative procedure di gara nell’ambito delle opere Pnrr”.

Finanziati i progetti per il nido e la mensa scolastica del Quartiere Dora

La scuola elementare di quartiere Dora, ad Aosta
La scuola elementare di quartiere Dora, ad Aosta

Il nuovo asilo nido di Piazza Battaglione Cervino e l’ampliamento della mensa scolastica della scuola del quartiere Dora verranno fatti dal momento – era il 22 agosto – che sono stati ammessi al finanziamento sul PNRR, il Piano nazionale di ripresa e resilienza, nell’ambito dei progetti presentati dal Comune di Aosta per il quartiere Dora nella Missione 4 “Istruzione e Ricerca”.

Il nuovo asilo nido – 60 punti ottenuti, unico progetto per la Valle d’Aosta – metterà a disposizione 24 posti e sorgerà al posto dell’attuale prefabbricato che oggi ospita la mensa scolastica e che sarà demolito. Sciolta anche la riserva di giugno per l’ammissione a finanziamento dell’ampliamento della vicina scuola elementare del quartiere, dove troverà posto la nuova mensa dei bambini.

Il finanziamento concesso ammonta a 614.853,75 euro.

Per il comune di Aosta – si legge in una nota di piazza Chanoux – l’intervento finanziato dal Pnrr ha un duplice risvolto perché se da una parte si inserisce nel progetto, più vasto, riqualificazione del quartiere Dora prevista dal bando di Rigenerazione Urbana approvato per un valore di circa 13 milioni di euro, mentre dall’altra fa seguito alla prima posizione conquistata dal Comune nell’indice della Qualità della Vita dei bambini; primato conseguito nell’indagine del Sole 24 ore legato proprio alla presenza sul territorio di edifici scolastici con la mensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Fai già parte
della community di Aostasera?

oppure scopri come farne parte