Un epidemiologo per amico

Coronavirus: l’analisi dei dati valdostani

Stima settimanale Rt
Aosta - La campagna vaccinale procede malgrado gli stop and go dei vaccini a vettore virale (AstraZeneca e Johnson e Johnson). Alla data dell’11 giugno (fonte Fondazione GIMBE) in Valle risulta aver completato il ciclo vaccinale il 23,1% della popolazione generale
di Luca Peano
Un epidemiologo per amico

La Valle d’Aosta conferma il trend positivo nell’andamento della pandemia

Schermata alle
Aosta - In particolare, i nuovi casi positivi sono ancora più elevati rispetto ai confronti (12,6/100.000 casi medi giornalieri su base settimanale rispetto ai 7,0 dell’Italia e del Piemonte ed i 7,1 della Lombardia), ma si tratta di numeri ormai molto piccoli; riguardo ai ricoveri, sia ordinari sia in Terapia Intensiva, siamo perfino su valori nettamente inferiori; ciò vale, finalmente, anche per i decessi, che sono meno di 1/100.000 alla settimana (0,8 vs 1,6 dell’Italia, 1,1 del Piemonte e 1,4 della Lombardia).
di Luca Peano