Società di Redazione AostaSera |

Ultima modifica: 1 Marzo 2021 15:26

Il dottor Gerardo Di Carlo è il nuovo Responsabile del Ser.D

Aosta - Di Carlo, Dirigente medico della Struttura complessa di Psichiatria dal 2012, assume da oggi - 1° marzo - le funzioni temporanee di Responsabile del Servizio per le Dipendenze patologiche. Sostituisce il dottor Micali Bellinghieri, scomparso a gennaio.

Il dottor Gerardo Di Carlo, Responsabile del Ser.DIl dottor Gerardo Di Carlo, Responsabile del Ser.D

Da oggi, 1° marzo, il dottor Gerardo Di Carlo è il nuovo Responsabile – con funzioni temporanee – del Ser.D, il Servizio per le Dipendenze patologiche. A comunicarlo è l’Azienda Usl della Valle d’Aosta.

Il dottor Di Carlo – che sostituisce il dottor Micali Bellinghieri, scomparso a fine gennaio – si è laureato in Medicina e Chirurgia e specializzato in Psichiatria presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma. Dirigente medico presso la Struttura complessa di Psichiatria dell’Usl valdostana dal 2012, è stato inoltre Coordinatore del Servizio Psichiatrico di Diagnosi e Cura dell’Ospedale “U. Parini” dal 2019 ad oggi. Docente, negli anni, dei corsi di Psicologia delle relazioni interpersonali e di Psicologia clinica, insegna attualmente Psichiatria nel Corso di Laurea in Scienze Infermieristiche di Aosta.

L’incarico avrà decorrenza dal 1° marzo 2021, con funzioni temporanee e nelle more dell’espletamento della procedura concorsuale.

Iscriviti alla nostra newsletter

* indicates required

Non daremo mai i tuoi dati a terzi e ti promettiamo che non ti disturberemo inutilmente e che non ti faremo mai perdere tempo.


Puoi cancellarti in ogni momento da questa lista, cliccando nel link che trovi al fondo di ogni mail che ti inviamo. Per avere tutte le informazioni a proposito della nostra "policy" in termini di privacy, puoi andare sul nostro sito www.aostasera.it

Usiamo Mailchimp come piattaforma di marketing: significa che è lo strumento con cui ti mandiamo le mail. Cliccando qui sotto su "Mi iscrivo", confermi di essere al corrente del fatto che gestiremo le informazioni che ci hai lasciato qui attraverso Mailchimp. Se voi scoprire di più sulla Privacy Policy di Mailchimp, clicca qui

Commenta questo articolo