Il Sindaco Nuti positivo al Covid, il Consiglio si traferisce “online”

Dopo oltre un anno dal contagio, il Primo cittadino del Capoluogo è risultato nuovamente positivo al Covid-19, dopo un antigenico negativo. Il Consiglio, impegnato ad approvare il Bilancio entro l'anno solare, si riunirà a partire dalle 10.30 sulla piattaforma "Zoom".
La Saint Ours 2021 - Foto di Evi Garbolino
Politica

Comincerà alle 10.30, e non alle 9 come previsto, il Consiglio comunale di Aosta, chiamato ad approvare il Bilancio previsionale del Capoluogo.

Il motivo – dopo la “tirata” in notturna di ieri, con la seduta terminata a mezzanotte – si trovare nel fatto che il Sindaco Gianni Nuti è risultato positivo al Covid-19, oltre un anno dopo il primo contagio.

Raggiunto telefonicamente ha spiegato: “Non mi sentivo molto bene, e ho fatto un test antigenico che ha dato esito negativo. Questa mattina, non convinto, mi sono quindi sottoposto ad un tampone molecolare che è risultato positivo. Mi dispiace molto, perché ho involontariamente esposto un po’ i colleghi di Consiglio, nonostante avessimo tutti le mascherine Ffp2 e avessimo rispettato tutte le misure di sicurezza”.

L’approvazione del previsionale entro l’anno solare è a rischio? Nuti replica: “No, il Consiglio riprenderà alle 10.30 sulla piattaforma Zoom. Sono certo che ci sarà un po’ di ragionevolezza da parte di tutti, dalla maggioranza all’opposizione per chiudere il Bilancio”.

Opposizione che ieri mattina – prima giornata di lavori in aula – aveva presentato 33 mozioni collegate al Bilancio, con i gruppi di Rinascimento e della Lega a ritirarne poi 9.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

This site is protected by reCAPTCHA and the Google Privacy Policy and Terms of Service apply.

Vuoi rimanere aggiornato sulle ultime novità di Aosta Sera? Iscriviti alla nostra newsletter.

Articoli Correlati

Politica
Società