Economia e lavoro

In Valle d’Aosta 113 impianti a fune. “Massima attenzione alla sicurezza”

Aosta - A differenza di quanto avviene nelle regioni italiane a statuto ordinario dove la funzione di controllo è competenza dell’Ufficio Speciale Trasporti a Impianti Fissi, che è un organo periferico del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti,  in Valle d'Aosta ad occuparsi di sicurezza, svolgendo controlli tecnici e amministrativi, c'è la  Sif, la Struttura Infrastrutture Funiviarie.
di Silvia Savoye